logo

Se leggi “at“ la @, Innov@tiva diventa InnovAttiva. Innovare per attivare è il senso che vogliamo dare alla nostra web school, una scuola non convenzionale di formazione permanente su cultura digitale, cultura d’impresa e startup.

Via Padre Luigi Amigò,
71013 – San Giovanni Rotondo (FG)
info@innovattiva.com

Innovattiva

Ottimizza il tuo e-commerce dai contenuti alla Seo

Cos’è l’e-commerce? Banalmente è l’attività di acquisto e di vendita di prodotti o servizi attraverso una piattaforma online. Nel 2018, e in realtà da un po’ di anni, è sicuramente tanto altro: non solo una modalità di acquisto, ma una vera e propria rivoluzione delle nostre abitudini.
Una ricerca condotta da BigCommerce ha dimostrato che il 51% delle persone preferisce lo shopping online e il 95% acquista online almeno una volta all’anno. Quanti/e di voi hanno orami rinunciato quasi del tutto agli acquisti in negozio? Pigrizia, comodità, mancanza di tempo, offerte speciali, agorafobia… sono solo alcune delle ragioni che spesso ci spingono a preferire la combo divano + pc per effettuare ogni tipo di acquisto. [Qui si potrebbe aprire una digressione sociologica sulla questione, un appello a salvare i negozi, a tornare alla vita “vera”… ma non è questo il luogo. Come dice il titolo di uno dei miei libri preferiti di Erri de Luca, “Non ora, non qui”].
E allora torniamo all’oggetto di questo articolo: come ottimizzare il tuo e-commerce.

Un buon e-commerce ha alla base dei buoni contenuti: content marketing
Il successo di un sito e-commerce dipende da molti fattori. Uno di questi sono i contenuti che devono essere creati e curati (content creation e content curation) in base agli obiettivi prefissati: raggiungere gli scopi aziendali in termini di vendita e far crescere brand awareness e posizionamento.
Avere una strategia di content marketing, quindi, rappresenta il primo passo per ottimizzare il tuo e-commerce e:

  • attrarre visitatori
  • guidarli lungo la fase di acquisto
  • fidelizzarli
  • vendere meglio

Se il tuo e-commerce contiene contenuti validi, che emergono rispetto ai tuoi concorrenti e ti differenziano da questi ultimi, i clienti online saranno senza dubbio maggiormente attratti dal tuo brand, entreranno in empatia, si fidelizzeranno e vedranno facilmente il valore aggiunto dei tuoi prodotti (crescita della brand awareness). Questo aspetto va curato sin dall’inizio e non deve mai abbandonare la tua strategia di content curation.

Spesso, sbagliando, si pensa che il risultato si raggiunga nel momento in cui il visitatore del sito compie l’acquisto. Certo, se nessuno acquistasse prodotti/servizi offerti, il nostro e-commerce non avrebbe ragion d’essere, ma bisogna considerare che non meno importante dell’acquisto in sé è la soddisfazione del cliente, nonché la fiducia che lo stesso avrà nei nostri confronti e lo porterà probabilmente ad effettuare acquisti futuri. Infine i contenuti fanno anche da guida per l’utente: dove trovo il prodotto che sto cercando? Come posso capire quale tra i prodotti presenti sul sito è il più congeniale alle mie esigenze? Dove posso ricevere informazioni più dettagliate? Bene, la risposta alle principali domande del tuo visitatore/potenziale cliente sta nel modo in cui curi i tuoi contenuti.

E-Commerce

La scheda prodotto (cenni)

Dopo aver capito quanto siano importanti i contenuti, non possiamo non fare un cenno alle schede prodotto, per quanto queste meriterebbero un articolo ad hoc.
Quali potenzialità ha una buona scheda prodotto? Ti permette di:

  • aumentare le vendite
  • far propendere per l’acquisto gli indecisi
  • intessere per gli utenti un racconto e un’esperienza di acquisto coinvolgenti
  • creare un legame con i clienti
  • instaurare un rapporto di fiducia
  • consolidare la tua brand reputation

Ogni aspetto della scheda (nome del prodotto, descrizione, immagine, costo e promozioni) è determinante per far sì che il visitatore arrivi ad effettuare l’acquisto e, quindi, a generare una conversione.

Seo: com’è posizionato il tuo sito sul web?

Altro aspetto da non sottovalutare per ottimizzare il tuo e-commerce: la SEO (search engine optimization). Il modo in cui crei e inserisci contenuti sul sito, se ben fatto, può determinare un’ulteriore incremento della SEO, ossia del posizionamento del sito internet nei motori di ricerca.

La SEO è in continuo aggiornamento quindi bisogna stare al passo con i tempi e applicare le migliori strategie del momento. Quali sono alcune di quelle attuali?

  • Featured Snippet: hanno un aspetto estremamente importante in ambito Seo. Devono rispondere alle query di ricerca degli users, sono mostrati in cima alla pagina dei risultati e possono accrescere la visibilità del tuo brand nei risultati di ricerca, permettendoti addirittura di occupare due posizioni come puoi vedere nell’immagine di seguito;
  • Community Engagement: ti permette di conoscere di più la tua audience ed ha come scopo principale la crescita della brand awareness. Un modo per creare questo tipo di coinvolgimento può derivare dall’essere presente su piattaforme frequentate dal tuo target. Visita siti come Quora in cui puoi trovare domande relative ai tuoi prodotti e rispondi offrendo la tua competenza. Offri consigli e soluzioni, senza aver fretta di vendere o rimandare subito, attraverso un link, ai tuoi prodotti;
  • Guest Posting: individuare altri siti, blog, piattaforme in cui puoi scrivere tu stesso dei contenuti può essere una buona strategia per incrementare la tua Seo, ma fai attenzione a non cadere nello spam.

Last but not least: l’ultimo aspetto da sottolineare è che se vuoi davvero ottimizzare il tuo e-commerce non devi agire a caso, non affidarti “al cugino del tuo amico bravo a smanettare su internet”. Affidati piuttosto a professionisti come SEO specialist e Content Manager & SEO Copywriter. Certo, richiederà un investimento iniziale, ma i risultati sono garantiti.

Sestilia Moscariello

Sestilia Moscariello

Fortemente curiosa e social media addicted. Ho frequentato un master in Comunicazione, Web Marketing e Social Media e oggi vivo e lavoro a Milano. Immersa nel #funnel del digital, ogni giorno sono alle prese con SocialMediaCose, strategie di marketing, tools e conversioni. Nel tempo libero sogno di tornare in Puglia.
Sestilia Moscariello

Latest posts by Sestilia Moscariello (see all)

seguici su